Celada LB 400, la confusione sessuale in un clic

Suterra 16-dic-2021 8.43.17

CeladaTM LB 400 si affianca a CheckMate Puffer LB e a Subvert,  completando così la gamma di soluzioni Suterra per il controllo di L. botrana 

Non si arresta l’impegno di Suterra per fornire ai viticoltori italiani ed europei soluzioni all’avanguardia, sostenibili, efficaci e di semplice utilizzo per il controllo dei parassiti della vite a uva da vino e da tavola.

Tra le novità in arrivo per la stagione 2022 vi è infatti CeladaTM LB 400, il dispenser di ultima generazione per il rilascio passivo del feromone di Lobesia botrana.

Cos’è CeladaTM LB 400 e come funziona

Celada-Suterra07-1x1-blog

CeladaTM LB 400 è un diffusore per l’emissione controllata di un feromone analogo a quello prodotto naturalmente dalla femmina della tignoletta. La plastica microporosa che contiene il feromone lo rilascia gradualmente e costantemente durante la stagione in cui si verificano i voli dell’insetto, riducendo significativamente la possibilità che i maschi trovino le femmine e ostacolando l’accoppiamento, con conseguente riduzione della popolazione del parassita e dei danni da esso provocati.

Celada-Suterra12-1

Perché scegliere CeladaTM LB 400?

Con CeladaTM LB 400, la confusione sessuale per il controllo di L. botrana è semplice: l’installazione dei diffusori, grazie al nuovo design, è ancora più agevole e rapida; inoltre, il dosaggio più basso sul mercato (200 diffusori/ettaro) consente un risparmio sia in termini di unità necessarie, sia di tempo di installazione.

Consentito in viticoltura biologica, CeladaTM LB 400 è anche una soluzione altamente efficace per la gestione integrata dei parassiti, che non genera fenomeni di resistenza negli organismi bersaglio e rispetta l’entomofauna utile (e tutti gli esseri viventi diversi dal bersaglio), riducendo così il rischio di comparsa di parassiti secondari, come gli acari. CeladaTM LB 400 non lascia inoltre alcun residuo nell’uva.

Riassumendo, utilizzare CeladaTM LB 400 è vantaggioso perché:

EU-Celada-Render-2-blog

  • È compatibile con le tecniche di gestione integrata dei parassiti
  • È facile da installare e rimuovere
  • Richiede solo 200 unità per ettaro
  • Rispetta gli insetti utili
  • Non lascia residui nell’uva
  • Non genera resistenze


 

 

Scacco alla tignoletta

CeladaTM LB 400 completa la gamma di soluzioni Suterra per il controllo della tignoletta della vite su uva da vino e da tavola, già composta da CheckMate® Puffer LB, per il rilascio del feromone in formulazione aerosol (oltre a CheckMate® Puffer LB-EA, per il controllo combinato di Lobesia botrana ed Eupoecilia ambiguella), e Subvert®, l’innovativo prodotto lanciato nel 2020, contenente il feromone di L. botrana in formulazione microincapsulata, che ne rende possibile la distribuzione con le attrezzature normalmente utilizzate in azienda per i trattamenti fitosanitari.

 

Biocontrollo dei parassiti in vigneto: la risposta globale di Suterra

Come nel 2021, anche per la stagione 2022 CheckMate® VMB Pro, il diffusore passivo per il biocontrollo della cocciniglia farinosa della vite (Planococcus ficus), sarà l’unico prodotto disponibile sul mercato per la lotta a questo parassita tramite confusione sessuale.

Per la stagione 2022 Suterra® offre dunque un portafoglio completo di soluzioni per il controllo sostenibile dei parassiti della vite. Per coloro che acquisteranno l’intera gamma di prodotti, è prevista un’offerta particolarmente vantaggiosa.

 

+ info: suterra.com/it/products/celada-lb400

 

CELADATM LB 400,

LA CONFUSIONE SESSUALE IN UN CLIC

Celada-Suterra06-1X1-BLOG