Facciamo il punto sulla prima campagna Subvert

Suterra 12-gen-2022 0.03.38

Dopo la prima campagna con la presenza di Subvert® nei vigneti e tenendo conto dei feedback dei viticoltori che lo hanno utilizzato, vi mostriamo alcune conclusioni sui suoi risultati e sul metodo di applicazione.

 

Come ha funzionato Subvert® nella sua prima stagione nei vigneti europei?

Il 2021 è stato l'anno in cui abbiamo introdotto un nuovo sistema per il controllo della Tignoletta della vite nei vigneti spagnoli, italiani e greci. Oggi, all'inizio del 2022, possiamo dire che Subvert®, il feromone liquido microincapsulato, ha mostrato un'eccellente efficacia e i viticoltori che lo hanno utilizzato hanno raccolto uva sana al giusto punto di maturazione.

Nel 90% dei casi, Subvert® è stato applicato in alternativa agli insetticidi. E nel restante 10%, a causa dell'alta pressione dei parassiti, si è fatto ricorso a strategie combinate, applicando Subvert® all'inizio del volo degli adulti e l'insetticida dopo. Anche in questo caso, Subvert® ha mostrato un’elevata efficacia.

 

L’opinione dei viticoltori

Il feedback che abbiamo ricevuto dai viticoltori è stato molto positivo. Essi hanno dichiarato di aver controllato molto bene le popolazioni di Tignoletta, a livelli analoghi a quelli ottenuti con gli insetticidi, sia nella 2a che nella 3a generazione. Vale la pena di sottolineare il vantaggio derivante dalla possibilità di applicazione in 3a generazione e in prossimità della raccolta, grazie al vantaggioso profilo ambientale di Subvert®, che non lascia residui alla raccolta. La sua applicazione in terza generazione è più opportuna rispetto all’uso di insetticidi, poiché il prodotto non ha bisogno di penetrare nel grappolo essendo sviluppato per colpire gli adulti in volo.

La raccomandazione generica per l'uso di Subvert® è di applicarlo all'inizio del volo in 2a e 3a generazione alla dose di 110ml/ha, per garantire la sua azione fino a 4 settimane. Tuttavia, a seconda della zona e dell’andamento del meteo, la casistica può variare e i viticoltori si sono adattati ai diversi contesti applicando altre strategie, con risultati non sempre positivi.

Sulla base delle esperienze dei viticoltori che hanno optato per Subvert®, intendiamo fornirvi alcune raccomandazioni per un'applicazione efficace e mettervi in guardia su alcune applicazioni errate che abbiamo rilevato.

 

Ottimizzare l'applicazione di Subvert®. Buone pratiche:

 

  • Abbiamo osservato che in aree con una curva di volo stretta (durata del volo più breve), è stata applicata una dose di 75 ml/ha che ha coperto perfettamente la curva di volo fino a tre settimane, sia nei voli di seconda generazione che in situazioni in cui si era prossimi alla raccolta.

Subvert Results 2021 & feedback-6

  • Nelle varietà precoci, anche questa dose è stata efficace, il che fa risparmiare prodotto e mantiene la coltura ugualmente ben protetta.

  • Nelle zone con estati più calde, si sono verificati casi in cui i dispender passivi hanno visto esaurirsi il loro contenuto di feromone entro agosto. In questo caso, alcuni coltivatori hanno applicato Subvert® per coprire la terza generazione ed estendere l'efficacia dei feromoni fino alla fine del ciclo.

Subvert Results 2021 & feedback-8

 

Errori nell'uso di Subvert®. Cattive pratiche:

  • Tempi di applicazione. Come per qualsiasi prodotto fitosanitario, il momento di applicazione è fondamentale per l'efficacia del prodotto, quindi Subvert® deve essere applicato all'inizio della curva di volo. Se si impiegano troppi giorni per applicare il prodotto, la sua efficacia può essere compromessa.
    Subvert Results 2021 & feedback-11
  • Un altro errore osservato è l'applicazione di Subvert® in situazioni in cui sono già presenti altri dispositivi di rilascio di feromoni. Si potrebbe pensare che se si aumenta la quantità di feromone nell'ambiente, l'efficacia del dispenser o dell'aerosol aumenti. I dispenser passivi e gli aerosol sono progettati per emettere feromone sufficiente a confondere sessualmente la Tignoletta, quindi l'aggiunta di feromone attraverso Subvert® non migliorerà l'efficacia, finché i dispositivi funzionano correttamente.

  • Sostituire l'uso di insetticidi con Subvert® e avere aspettative errate. Se le campagne precedenti hanno avuto problemi di efficacia con l'uso di insetticidi, è molto probabile che la completa sostituzione con Subvert® non risolva il problema. La conoscenza del parassita e del suo corretto controllo è importante tanto quanto quella delle possibili soluzioni, quindi può risultare molto più efficace combinare l'applicazione di Subvert® con quella di insetticidi.

 

Subvert® nel 2022

Nella stagione 2022 Subvert® sarà utilizzato su una superficie più ampia; il 2021 è stato infatti un anno di test del prodotto da parte di molti viticoltori. A seguito dei risultati conseguiti, i viticoltori hanno maturato hanno fiducia in questo prodotto, semplice da usare e totalmente efficace per controllare Lobesia botrana. Subvert® senza dubbio incrementerà la propria presenza nei vigneti di Spagna, Italia e Grecia nel corso della prossima stagione.

 

SUBVERT®-microencapsulado-it-2