Ondate di calore e Tignoletta della vite

Suterra 19-lug-2022 22.00.00

In caso di caldo estremo, proteggi il tuo raccolto con un'applicazione di Subvert.

Il caldo estremo che sta colpendo il territorio italiano può esaurire i diffusori passivi che rilasciano feromoni per il biocontrollo dei parassiti.

Quando si verificano condizioni ambientali estreme, la durata dei diffusori si riduce e aumenta pertanto la possibilità di danni. Se la confusione sessuale è stata utilizzata come metodo di controllo dei parassiti della coltura fin dall'inizio, è consigliabile proseguire con questa tecnica per continuare a ridurre le popolazioni in modo sostenibile.

 

La prima cosa da fare è controllare periodicamente in campo che i diffusori passivi abbiano ancora una carica di feromoni. Se si scopre che la carica è scarsa o che è stata esaurita, si consiglia di assicurare la protezione della coltura applicando Subvert, il feromone microincapsulato per il controllo di Lobesia botrana.

 

Una delle caratteristiche più apprezzate dai viticoltori è proprio la flessibilità di Subvert.

subvert-microencapsulado003Le microcapsule sono una versione in miniatura dei diffusori di feromoni. Emettono feromoni che vengono distribuiti con l'aiuto del vento. Ciò rende Subvert un prodotto eccellente per applicazioni a basso volume o a passaggio rapido con l’atomizzatore. È inoltre una soluzione ideale per le varietà a grappolo compatto, dove gli insetticidi convenzionali si rivelano scarsamente efficaci nel raggiungere le larve all'interno del grappolo stesso.

 

Grafico varietà tardive

 

curvas-subvert-IT-01

 

Nel caso di varietà tardive, Subvert può essere una soluzione ottimale in quanto è stato appositamente progettato per massimizzare la flessibilità di utilizzo del feromone, effettuando applicazioni puntuali in base alla gestione di ciascun appezzamento. Subvert presenta anche altri vantaggi: non lascia residui sulle uve, è molto più persistente di altri prodotti (fino a 4 settimane) ed evita i fenomeni di resistenza.

 

Di fronte a questi caldi estremi, che purtroppo si verificano sempre più spesso, e per non dipendere dalle condizioni meteorologiche, Suterra consiglia anche di utilizzare Puffer, il dispositivo che protegge il raccolto da inizio a fine stagione, indipendentemente dalle temperature. Questo permette di risparmiare ingressi in vigneto e manodopera, oltra ad assicurare la tranquillità di una protezione costante dei propri vigneti dalla tignoletta.

 

https://www.suterra.com/it/subvert

https://www.suterra.com/it/products/puffer-lb